Convegno – Cantù – Le Infezioni Ospedaliere: Prevenzione e Sostenibilità

12 Aprile 2019 Convegno - Cantù - Le Infezioni Ospedaliere: Prevenzione e Sostenibilità . NBA Medica sarà presente con il proprio stand ed i propri addetti per presentarvi le ultime novità e per conoscerci..

Di seguito Presentazione e Programma de Convegno - Cantù - Le Infezioni Ospedaliere: Prevenzione e Sostenibilità del 12 Aprile 2019

PRESENTAZIONE:
Le infezioni correlate all’assistenza (I.C.A.) rappresentano tuttora uno dei problemi di difficile approccio e soluzione dei sistemi di salute pubblica e sono determinate da un eterogeneo insieme di condizioni differenti sotto il profilo microbiologico, fisiologico ed epidemiologico.
Causate dalla presenza di microrganismi patogeni in ambiente ospedaliero, le infezioni ospedaliere – nell’acronimo inglese H.C.A.I. Health Care Acquired Infections – sono, per definizione, quelle infezioni che non sono presenti (né clinicamente manifeste o in incubazione) all’ingresso del paziente nell’ambiente di ricovero o di assistenza, ed insorgono durante il ricovero e la degenza e, talora, si manifestano dopo le dimissioni del paziente. Un altro elemento cruciale da considerare è l’emergenza di ceppi batterici resistenti agli antibiotici, conseguente anche al largo uso di questi farmaci a scopo profilattico o terapeutico.
La possibilità di prevenire le ICA è correlata, in buona parte, alla attuazione di comportamenti e procedure assistenziali costantemente corretti in un vasto complesso di attività quotidiane, come ad esempio il lavaggio mani, secondo i 5 momenti dichiarati dall’OMS, il rispetto dell’asepsi nelle procedure invasive, la disinfezione e la sterilizzazione dei presidi sanitari.
Negli ultimi anni il tema della prevenzione delle infezioni ospedaliere ha riscosso una rinnovata attenzione, sia per la sempre più attenta valutazione di quanto il fenomeno incida nel buon andamento ed esito del percorso assistenziale, sia per constatazione dei costi che l’intero sistema deve sostenere qualora si presenti l’infezione.
Sul profilo della evitabilità o inevitabilità delle infezioni nosocomiali, il criterio guida deve essere rappresentato dalle regole giuridiche vigenti in materia di responsabilità medico-sanitaria, che – come noto – ha natura contrattuale. Nella mattinata verrà dedicato un focus a questo argomento.

RESPONSABILE SCIENTIFICO, RELATORE E MODERATORE:
D.ssa Patrizia Figini – Direttore Medico del Presidio di Cantù e Mariano C.se dell’ASST Lariana.
RELATORI:
Giudice Giacomo Travaglino – Magistrato di Cassazione, Presidente di Sezione presso la III sezione civile della Corte di Cassazione
Prof. Francesco Alberton – Medico Ortopedico dell’Unità Operativa Ortopedia e Traumatologia Clinica San Francesco Verona
Dr. David Pirillo – Dirigente Medico del Reparto di neurochirurgia dell’Ospedale San Gerardo di Monza
D.ssa Ornella Forma – Infermiera esperta in Wound Care, formatrice e Responsabile Clinico del Centro di Vulnologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano.
Prof. Spartaco Sani – Dirigente Medico di II° livello, Direttore U.O. Malattie Infettive e Responsabile Area Malattie Infettive ed Ematologia del Dipartimento Oncologico Azienda USL6 di Livorno
ISRI Simona Cimetti – Infermiera Coordinatrice esperta in Rischio Infettivo Ufficio Epidemiologico -ASST Lariana di Como (CO), Responsabile Regionale ANIPIO
Dr. Matteo Moro – Coordinatore d’Area Sanitaria Trasversale, Area Igienico Sanitaria della Direzione Sanitaria – IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano (MI)
Dr. Simone Amedeo Giampietro Sangiorgi – Dirigente Medico di II° livello Specialista in Neurochirurgia ASST Lariana
Dr. Simone Maria Zerbi – Dirigente Medico Terapia Intensiva (UO Anestesia e Rianimazione 2) e Soccorso pre-ospedaliero – ASST Lariana di Como (CO)
D.ssa Carla Bassino – Dirigente Medico UO Medicina Interna P.O. Sant’Antonio Abate di Cantù -ASST Lariana di Como (CO)
Dr. Mario Leoni – Dirigente Medico Anestesia e Rianimazione P.O. Sant’Antonio Abate di Cantù -ASST Lariana di Como (CO)
MODERATORI:
Dr. Fabio Banfi – Direttore Generale ASST Lariana
Dr. Monza Gianmario – Primario di Rianimazione dell’ASST Lariana di Cantù
Dr. Pusterla Luigi – Responsabile Unità Operativa malattie infettive ASST-Lariana di Como
OBIETTIVI SPECIFICI:
Obiettivo del corso è quello di fornire ai discenti strumenti idonei a prevenire le ICA, con particolare attenzione all’ambito chirurgico, e migliorare la consapevolezza delle responsabilità in capo sia ai professionisti sia alle Aziende Sanitarie.
Obiettivo nr. 31 (di sistema):
Epidemiologia – prevenzione e promozione della salute con acquisizione di nozioni di sistema
DESTINATARI:
Tutte le professioni sanitarie

PROGRAMMA | Venerdì 12 Aprile 2019

 

Ore 08.30 Registrazione partecipanti
Ore 08.50 Saluti Istituzionali ed apertura convegno
SESSIONI MATTINA
Moderatori: Dr. Fabio Banfi e Dr. Gianmario Monza Ore 09.00 SESSIONE 1 | Giudice Giacomo Travaglino (Napoli)
Responsabilità professionale nelle infezioni nosocomiali
Ore 09.40 SESSIONE 2 | Prof. Francesco Alberton (Verona)
Infezioni protesiche in ortopedia –
Ore 10.10 SESSIONE 3 | Dr. David Pirillo (Monza)
Infezioni in ambito neurochirurgico
Ore 10.50 Coffee Break
Ore 11.00 SESSIONE 4 | D.ssa Ornella Forma (Varese)
Prevenzione delle complicanze del sito chirurgico
Ore 11.45 SESSIONE 5 | Prof. Spartaco Sani (Livorno)
Antibiotico resistenza: come contrastarla
Ore 12.30 Pausa pranzo
SESSIONI POMERIGGIO
Moderatori: D.ssa Patrizia Figini e Dr. Luigi Pusterla
Ore 13.30 SESSIONE 6 | D.ssa Patrizia Figini e D.ssa Simona Cimetti (Como)
Igiene mani
Ore 13.45 SESSIONE 7 | Dr. Matteo Moro (Milano)
Sanificazione ambientale
Ore 14.30 SESSIONE 8 | Professionisti dell’ASST Lariana (Como)
Casi clinici ospedalieri:
1° caso: a cura del Dr. Simone Amedeo Giampietro Sangiorgi e del Dr. Simone Maria Zerbi 2° caso: a cura del Dr. Mario Leoni e della D.ssa Carla Bassino
Ore 15.30 SESSIONE 9 | Dibattito e domande
Ore 16.00 SESSIONE 10 | Compilazione test di apprendimento e questionario di gradimento
Ore 16.15 Fine lavori